Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica
mercoledì 22 novembre 2017

LE NOTIZIE DI NOTE LEGALI

Il database contiene 1939 notizie.

29 luglio 2014
Worldwide Indipendent Network, iniziative per il trattamento equo degli artisti indipendenti
Sezione Music Business/Antipirateria
La Worldwide Indipendent Network (WIN), l'organizzazione che rappresenta gli interessi della comunità globale per la musica indipendente, ha annunciato nei giorni scorsi una nuova iniziativa: la Fair Digital Deals Declaration, una dichiarazione di impegno da parte delle etichette discografiche indipendenti per il trattamento equo degli artisti negli accordi relativi allo sfruttamento digitale del loro lavoro, anche in relazione a terzi. Sono già 739 le firme di indies provenienti da 24 paesi diversi. La campagna recepisce le preoccupazioni della comunità artistica per la notevole disparità tra il valore della distribuzione globale rispetto al tasso per-stream, che è spesso l'unica entrata condivisa con l'artista.

Giordano Sangiorgi, Presidente di AudioCoop, aderisce con i suoi 200 associati della discografia indipendente italiana, sottolineando che: “E’ indispensabile nel mercato della distribuzione digitale, che ha sostituto la distribuzione fisica della musica, avere più correttezza, più trasparenza e più risorse per la filiera creativa della musica: dagli artisti ai produttori, dagli autori ed editori agli interpreti ed esecutori. Più rafforzeremo tali principi e più forte sarà il settore e maggiore sarà l’impatto di innovazione creativa da parte degli artisti per il futuro della musica. Il tema sarà da affrontare al prossimo MEI di Faenza dal 26 al 28 settembre con la WIN come ospite che ci aggiornerà su tutta la complessa questione”.

Fonte: SIAE

Torna all'indice
Bed&Rec, stay and recording