Associazione italiana per lo studio e l'insegnamento del diritto della musica
sabato 23 settembre 2017

FAQ L'attività di Note Legali

Perché iscriversi a Note Legali?
Ecco 11 buoni motivi per iscriversi a Note Legali:
1) avrai la possibilità di accedere al Servizio Trascrizioni di Opere Musicali Online e Depositi SIAE, il primo ed unico in Italia in forma elettronica!

2) potrai usufruire del Servizio gestione e recupero compensi IMAIE, il primo servizio centralizzato lanciato in Italia finalizzato ad aiutarti a incassare i tuoi proventi per le utilizzazioni delle registrazioni fonografiche contenenti le tue esecuzioni, che è interamente gratuito!

3) ti assicuri la possibilità di ricevere la nostra consulenza legale e contrattuale gratuita di primo sportello per un anno effettivo dalla tua iscrizione;

4) hai l'opportunità di frequentare i nostri corsi e i nostri seminari e gli altri eventi formativi proposti dall'associazione sul diritto della musica e sugli aspetti legali relativi all'attiità musicale;

5) sostieni la formazione giuridica dei musicisti e dei loro diritti e ci dai la possibilità di realizzare corsi e iniziative per i musicisti e a tutela dei musicisti, oltre che di promuovere la nostra attività sociale;

6) sostieni lo studio e l'approfondimento del diritto della musica, che ha come frutti la pubblicazione delle nostre guide divulgative gratuite, per spiegare ai musicisti i loro diritti, e le nostre campagne a tutela dei diritti dei musicisti;

7) grazie al nostro bollettino sociale "Sonori Diritti" e alla newsletter "Carta Canta!"hai l'opportunità di rimanere aggiornato su tutte le novità promosse da Note Legali e sulle novità del mondo della musica relative alla tua attività;

8) puoi accedere a una fonte completa, aggiornata, inesauribile di articoli di approfondimento sul diritto della musica scritti da giuristi specializzati e di informazioni relative al music business, grazie ai vasti database messi a disposizione degli associati e a tutte le raccolte del Centro Italiano Studi Musica & Diritto;

9) puoi usufruire delle Convenzioni riservate agli associati di Note Legali!!! Il risparmio che ottieni con le nostre Convenzioni è di gran lunga superiore al valore della quota sociale!!!

10) sostieni l'attività istituzionale di Note Legali, nell'organizzazione di eventi e conferenze stampa, e nell'attività di redazione di proposte di legge per la musica, in cui Note Legali è coinvolta come parte attiva;

11) puoi segnalare irregolarità nella gestione di eventi live(SIAE, ENPALS, fiscali) e trovare un censimento dei locali dal vivo, cercare/trovare strumenti musicali e nuovi contatti/collaborazioni di lavoro con addetti ai lavori tra gli associati grazie al nostro Forum, disponibile nella parte riservata solo per i soci;


Per il 2008 la quota sociale è di soli 35,00 Euro per le persone fisiche e a 150,00 Euro per le persone giuridiche (società e professionisti)!!!

Che aspetti? ADERISCI ORA A NOTE LEGALI

Note Legali è un sindacato?
No, Note Legali e' un'associazione senza scopo di lucro, apolitica, non schierata, neutra, il cui compito e' fare corretta informazione in tema di diritti d'autore e sulle problematiche relative al mondo della musica e difendere i diritti dei soggetti in esso coinvolti, non attraverso un'azione sindacale, ma attraverso lo studio e l'approfondimento giuridico del "diritto della musica" e ad una forte attività divulgativa. Crediamo infatti che una corretta formazione di base sulle tematiche relative al diritto d'autore ed al music business, rivolta ai musicisti, sia il modo migliore per formare i professionisti di domani e fare in modo che essi provvedano a conoscere e, di conseguenza fare tutelare, anche attraverso le associazioni sindacali, i propri interessi. Elevare il livello di conoscenza di queste tematiche e di consapevolezza da parte dei musicisti sui meccanismi di funzionamento del music business, ci sembra altresi' un modo, in prospettiva, per allontanare quei sinistri individui che, facendo leva sull'ignoranza del prossimo, speculano sulla creatività altrui e frustrano il settore musicale con la loro scarsa professionalità , limitandone di fatto lo sviluppo. Laddove c'e' ignoranza, non ci puo' essere infatti tutela dei diritti. In tal senso l'attività di divulgazione dovrebbe anche favorire il diffondersi di una maggiore sensibilità e attenzione verso le problematiche giuridiche relative al settore musicale, avvicinare i musicisti agli organismi di rappresentanza, lasciandoli liberi di scegliere consapevolmente a chi delegare la tutela dei propri diritti, e incoraggiare una maggiore partecipazione personale alla vita del settore.



[Indietro]

Megaphono